Inforesp

   

   

   

   

   

   
Glossario Stampa la pagina 


Alveoli – microscopici "sacchetti" che si trovano nei polmoni attraverso i quali l’ossigeno si diffonde nel sangue e l’anidride carbonica viene eliminata.

Aspiratore – macchina che consente l’aspirazione delle secrezioni bronchiali che ristagnano nella trachea.

Bronco aspirazione – inserzione di un sondino, collegato a una macchina chiamata aspiratore, nella cannula tracheotomica al fine di aspirare le secrezioni bronchiali che ristagnano nella trachea.

Cannula – nella tracheotomia: tubo avente la funzione di mantenere pervio lo stoma praticato in trachea al fine di agevolare l’attacco al ventilatore e consentire la ventilazione assistita.

Capacità vitale – il volume massimo d’aria che si è in grado di inalare e soffiare attraverso uno strumento (spirometro), misurato in millilitri.

CO2 – Anidride Carbonica

Compliance polmonare – elasticità dei polmoni: diminuisce quando non si è più in grado di fare respiri profondi con conseguente perdita di tessuto polmonare e irrigidimento dei polmoni.

Frog-breathing – vedi respirazione glossofaringea.

Home-care – controllo terapeutico a domicilio, fornitura e controllo dell'attrezzatura e del materiale di consumo, equipe di assistenza domiciliare.

In-Exsufflator – macchina che consente, attraverso profonde insufflazioni di aria nei polmoni seguite immediatamente da espirazioni forzate, di liberare le vie respiratorie dalle secrezioni bronchiali.

Ipercapnia – aumentato livello di anidride carbonica nel sangue per l’incapacità dei muscoli respiratori di ventilare i polmoni in modo adeguato.

Ipossia – diminuito livello di ossigeno nel sangue per un aumento di anidride carbonica nel sangue, per ristagno consistente di secrezioni o per malattie polmonari specifiche.

Pneumobelt – cintura di cotone di circa 30/35 cm di larghezza costituita da un pannello frontale, un pannello posteriore e chiusure a strappo adattabili alla taglia. Il pannello frontale è dotato di tasca che contiene un "polmone" di gomma gonfiabile. Questo "polmone", che si connette al tubo flessibile del ventilatore, si riempie di aria e, spingendo in alto il diaframma, consente l’espirazione; svuotandosi, il "polmone" permette l’inspirazione dell’aria attraverso la bocca e il naso.

Respirazione glossofaringea – forma di ventilazione a pressione positiva nella quale la lingua agisce come sistema respiratorio. Se ben praticata consente di restare staccati dal ventilatore per alcune ore.

Sondino – nella tracheotomia: tubo morbido e flessibile, collegato a una macchina chiamata aspiratore, che viene inserito nella cannula tracheotomica per l’aspirazione delle secrezioni bronchiali.

Stoma – nella tracheotomia: incisione verticale a livello dei primi anelli della trachea.

Tosse assistita – tecnica per aiutare l’espulsione delle secrezioni bronchiali da effettuarsi o manualmente o attraverso l’uso di apparecchiature specifiche.

Tracheotomia – è un’apertura praticata chirurgicamente nella trachea alla base del collo. Viene effettuata mediante incisione verticale mediana a livello dei primi anelli della trachea.

Tracheostomia - è un abboccamento della trachea alla pelle. Viene effettuata chirurgicamente generalmente quando si deve provvedere all’asportazione della laringe in caso di tumore.

Trigger – meccanismo, presente nei ventilatori, che consente di innescare l’atto inspiratorio su richiesta della persona per la ventilazione assistita. Esistono trigger a pressione, a flusso, a volume, misti, legati a particolari algoritmi.

Ventilatore – macchina che sostituisce totalmente o parzialmente la persona nel compimento degli atti della funzione respiratoria.

Ventilazione invasiva – tecnica di assistenza ventilatoria effettuata tramite l’uso di ventilatori applicati alla persona attraverso uno stoma effettuato con intervento chirurgico.

Ventilazione non invasiva – tecnica di assistenza ventilatoria effettuata tramite l’uso di ventilatori applicati alla persona senza intervento chirurgico ma con l’ausilio di mascherine, boccagli, pipette.

Ventilatore – macchina che può parzialmente integrare o totalmente compiere le funzioni che gli organi dell’apparato respiratorio non sono più in grado di svolgere per il danneggiamento causato da patologie specifiche.

  

Bibliografia

J.R. Bach – Guide to the Evaluation and Management of Neuromuscular Disease – 1999 Hanley & Belfus
G. Carbone, A. Corrado, C. Gregoretti – Ventilazione non invasiva – 1997 ARCHIMEDICA
Inc.L’Auxiliaire de vie face a l’insuffisant respiratoire – CEFIDEX MAIN TENIR – Juin 1996
A. Lissoni – G. Rossi – Malattie Neuromuscolari Insufficienza Respiratoria TRACHEOSTOMIA – 1992 Società Editrice Universo - Roma




Via Lampedusa 11/a 20141 MILANO  fax +39 02 2360084  e-mail: info@inforesp.org - coordinamento editoriale: Liana Garini - web by: ICON
Ultimo aggiornamento 26/04/2013